Le signore delle rose: Jacqueline du Pré

Jacqueline du Pré (1945 – 1987), britannica, è stata la più grande e acclamata violoncellista del XX secolo. Amata e apprezzata in tutto il mondo fin da ragazzina, divenne famosa in particolare grazie alla sua esecuzione del concerto per violoncello di Elgar, definita “leggendaria”. Era ritenuta ormai una star mondiale quando, a 28 anni, scoprì di essere affetta dalla sclerosi multipla che le impedì di proseguire la carriera. Continuò a insegnare finché le fu possibile ma visse sempre immersa nella musica fino alla morte prematura a 42 anni.
Sposò a 22 anni il pianista e direttore d’orchestra Daniel Barenboim: le loro performance insieme furono acclamate dai critici e dal pubblico.
Nel 1988 l’ibridatore Harkness le dedicò una rosa arbustiva che produce bellissimi mazzi di fiori semi semplici color bianco con leggere sfumature rosate, con stami molto evidenti, molto rifiorente e dal profumo delicato.