Altre Piante del Vivaio

Al vivaio VivaVerde, oltre alle rose, potete trovare altre piante, sia arbustive che perenni.
In linea di massima la scelta è orientata verso piante a basso consumo idrico. L’elemento acqua non è da sottovalutare, nei prossimi anni sarà un bene sempre meno disponibile ed è nostro “dovere” limitarne il consumo. Anche le rose sono piante che non richiedono tanta acqua. Ricordiamoci che le rose, come tante altre piante, in estate se non fossero stimolate dall’esterno tramite concimazioni e acqua, andrebbero a riposo.
La pagina è in aggiornamento ma ecco alcuni esempi delle piante che trovate in vivaio:
Cistus
Phlomis
Caryopteris
Gaure
Geranium
Graminacee
Teucrium
Altri arbusti mediterranei

Le Altre Piante del Vivaio


  • Vulneraria barba di Giove.

    Arbusto dal fogliame morbido dal colore grigio argenteo e persistente. In primavera si ricopre di fiori color giallo tenue. E’ un arbusto molto decorativo.


  • Arbusto dal fogliame caduco che ci regale splendide fioriture color blu elettrico. Ottima pianta da bordura e da fioriera. Il fogliame è color grigio argenteo ed è aromatico. I fiori forniscono nettare e polline alle api e agli altri insetti impollinatori.

     


  • Arbusto dal fogliame persistente color verde azzurrognolo. La crescita è compatta e la pianta tende ad assumere una forma a palla. A primavera produce fiori color giallo brillante molto graziosi.

     


  • Arbusto compatto sempreverde dal fogliame verde intenso, ottima per creare siepi e per la coltivazione in vaso. Produce, in estate, graziosi fiori bianchi a cui fanno seguiti belle bacche rosso porpora. Unica pecca: teme un po’ il freddo, resiste fino a -6°C, è bene ripararla dai venti freddi.

     


  • Arbusto sempreverde dai fusti sottili, flessibili e ramificati alla base ben lignificati, mentre nella zona apicale hanno una consistenza erbacea. Dalla tarda primavera a tutta l’estate la parte finale dei rami si riempie di piccoli fiori bianchi, che nascono all’ascella della foglia.

     


  • A differenza della perovskia classica ha un portamento più compatto. Questo la rende utile per essere utilizzata in piccoli giardini o per la coltivazione in vaso. La vegetazione è aromatica e durante l’inverno cade, mettendo in risalto i suoi rami bianco-grigio.

     


  • Arbusto sempreverde dal fogliame molto grande verde e tomentoso, resiste molto bene alla siccità e al freddo. Fiorisce da aprile a giugno. I fiori secchi sono molto decorativi anche in inverno.

     


  • Arbusto molto diffuso, utile per realizzare siepi sempreverdi,  bordure o come arbusto isolato. Può essere coltivato anche in fioriere. Porta fiori colore tra l’azzurro pallido ed il lilla, in primavera la fioritura è spettacolare, mentre in autunno è più blanda.

     


  • Erbacea perenne di una generosità e facilità incredibile! Il periodo di fioritura è lunghissimo, va da maggio ad ottobre, e attira le farfalle. Il fiore è color violetto.